Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Arrestato il marocchino che salvò una famiglia
SPACCIO

Arrestato il marocchino
che salvò una famiglia

fucino, Sicilia, Archivio, Cronaca

Secondo arresto in tre mesi, per detenzione di stupefacenti, per il marocchino ribattezzato sulle cronache ''eroe'' dopo aver salvato un'intera famiglia dall'annegamento, nell'ottobre scorso, in un canale del Fucino dove era finita un'auto incidentata. Adoiou Abderrahim, 48 anni, ai domiciliari per essere stato sorpreso a spacciare a novembre, e' stato bloccato dai carabinieri della Compagnia di Avezzano per due grammi e mezzo di cocaina, circa 48 di hashish e un bilancino.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook