Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio 14enne si getta in mare, tratta in salvo da due giovani
ROCCALUMERA

14enne si getta in
mare, tratta in
salvo da due giovani

roccalumera, tentato suicidio, Sicilia, Archivio

Sarà stata una bravata, forse dovuta a una delusione d’amore o, chissà, a un contrasto in famiglia, fatto sta che una ragazza ieri pomeriggio ha praticamente tentato il suicidio buttandosi nelle gelide acque dello Jonio. Teatro di questo folle gesto è stato il tratto di spiaggia antistante l’antica Torre dei Saraceni. La ragazza, una quattordicenne che abita in quella zona, è entrata in acqua con tutti i vestiti, così d’improvviso. Il suo folle gesto, pur attuato al calar della sera, è stato notato da due giovani, che proprio in quel momento stavano transitando sul lungomare. Dopo essersi guardati negli occhi, hanno attraversato d’un fiato l’arenile per poi tuffarsi nelle fredde acque, riuscendo a trarre in salvo la ragazza, anche se faticosamente, sulla battigia. Subito dopo la zona è stata circondata da tantissimi curiosi, mentre i carabinieri ed i vigili urbani di Roccalumera, giunti sul posto, hanno potuto constatare che la giovane si trovava in evidente stato confusionale. I militari hanno avviato subito gli accertamenti per stabilire le cause che hanno spinto la14enne al tentato suicidio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook