Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Berlusconi: " Leggi razziali peggiore colpa di Mussolini "
NEL GIORNO DELLA MEMORIA

Berlusconi: " Leggi razziali
peggiore colpa di Mussolini "

"Il fatto delle leggi razziali è stata la peggiore colpa di un leader, Mussolini, che per tanti altri versi invece aveva fatto bene". Lo ha detto il leader del Pdl Silvio Berlusconi a margine della commemorazione della Giornata della Memoria a Milano. Secondo Berlusconi l'Italia "non ha le stesse responsabilità della Germania" ma "ci fu una connivenza che all'inizio non fu completamente consapevole". 

"Non si possono più ripetere quelle vicende che qui iniziarono - ha proseguito -, solo mettendosi nei panni dei deportati si può capire quali vortici di tragedia si raggiunsero". Berlusconi ha spiegato che "l'Italia preferì essere alleata alla Germania di Hitler piuttosto che contrapporvisi" e "dentro questa alleanza ci fu l'imposizione della lotta contro gli ebrei".

Prima dell' inizio della cerimonia di inaugurazione del museo della Shoah in Stazione Centrale, cordiale stretta di mano e una breve conversazione tra Berlusconi ed il premier Mario Monti. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook