Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Nata morta, feto per errore tra rifiuti
SARDEGNA

Nata morta, feto
per errore tra rifiuti

feto, rifiuti, Sicilia, Archivio, Cronaca

Il corpicino di una bimba nata morta gettato, per errore, nei rifiuti: e' il dramma nel dramma vissuto da una giovane donna di Calasetta, che tramite gli avvocati ha denunciato il fatto avvenuto all'ospedale Sirai di Carbonia. La donna, dopo aver partorito la bimba morta, ha chiesto, come prevede la legge, la sepoltura ma dopo una settimana ha scoperto che il feto era stato smaltito per errore tra i rifiuti dell'ospedale. Ora vuole la verita'. Aperta un'inchiesta.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook