Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
ALABAMA

Ethan è salvo
morto il rapitore

E' giunto all'epilogo dopo sette giorni il rapimento del piccolo Ethan in Alabama: secondo funzionari citati da Cbs News, il bimbo sarebbe salvo mentre il rapitore è morto. Anche la Cnn conferma la notizia del salvataggio del piccolo Ethan e della morte del suo sequestratore.

 I negoziati con il sequestratore si erano deteriorati nelle ultime 24 ore - ha spiegato nel corso di una breve dichiarazione ai giornalisti il rappresentante dell'Fbi - e l'uomo teneva una pistola in mano. A questo punto é stato deciso l'intervento durante il quale il rapitore è rimasto ucciso. Liberato invece il bambino che è stato portato in ospedale per dei controlli.

Alcuni testimoni hanno raccontato alla Cnn di aver udito una esplosione. Sul posto sono state viste arrivare subito dopo due ambulanze.

Un rappresentante dell'Fbi dell'Alabama ha confermato che il piccolo Ethan è stato liberato nel corso di un blitz.

Il piccolo Ethan sta bene ed è ora in ospedale per tutti gli accertamenti del caso.

Il bimbo soffre della sindrome di Asperger

"Ci disse che voleva ucciderci tutti. Poi l'autista gli disse di scendere dal bus. E lui, di tutta risposta, gli ha sparato e poi ha preso Ethan". E' la testimonianza di Tarrica Singletary, una ragazzina nera di 14 anni che martedì scorso ha visto con i suoi occhi l'uccisione dell'autista dello scuolabus e il rapimento del piccolo. Intanto, mentre il sequestro entra nel settimo giorno, prosegue il blackout informativo. Nei prossimi giorni Ethan, che soffre della Sindrome di Asperger, compie 6 anni. E tutti a Midland City sperano che possa festeggiare il suo compleanno libero, con i suoi genitori.

Mercoledi’ compira’ sei anni, il piccolo Ethan. E gia’ e’ scattata in America la corsa per mandargli gli auguri. Tantissimi cartoncini sono stati recapitati al locale dipartimento di Polizia. Molti media Usa hanno pubblicato l’indirizzo: Napier Field Police Department, c/o Lt. McDaniel 400 Headquarter Street Aapier Field, Alabama 36303. Nelle ultime ore sono state aperte pagine su Facebook di sostegno alla sua drammatica vicenda cliccate da migliaia di persone in ansia. Intanto è emerso che il sequestratore ha permesso che a Ethan arrivassero alcuni i giocattoli, tra cui le sue macchinine preferite, le Hot Wheels. La famiglia di Ethan, la cui identita’ e’ tuttora protetta dal Fbi, da giorni e’ assistita da un team di psicologi della Croce Rossa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook