Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Anastacia annulla il tour Il tumore è tornato
IT'S A MAN'S WORLD TOUR

Anastacia annulla il tour
Il tumore è tornato

E' bella, brava e grintosa. E come tante altre, da Kylie Minogue a Monica Guerritore, era riuscita a sconfiggere il cancro. Ma, purtroppo, la sua lotta contro il male non è finita. Dopo averlo battuto la prima volta nel 2003, Anastacia ha scoperto che il tumore al seno è tornato, costringendola ad annullare il tour europeo che la doveva portare anche in Italia per due concerti, l'8 aprile a Padova e il 9 a Milano. 

Con la sua voce ha conquistato le platee di tutto il mondo, vendendo oltre 50 milioni di dischi. "Mi sento male al pensiero di deludere tutti i miei meravigliosi fan che aspettavano It's A Man's World Tour. Mi si spezza il cuore", ha dichiarato dalla sua pagina Facebook la popstar americana che ha al suo attivo 238 tra dischi di platino e d'oro. Ma che non si dà di certo per vinta. Ha infatti annunciato che continuerà comunque a registrare il nuovo album e che spera di poter tornare a cantare il prima possibile: "Ora più che mai, è determinata a vivere seguendo il suo motto, 'non lasciate che il cancro abbia il meglio di voi'", ha scritto il suo staff. 

Nata a Chicago nel 1968, Anastacia Lyn Newkirk è cresciuta a New York in una famiglia di artisti: la madre è un'attrice di Broadway di origini irlandesi, il padre di origini tedesche canta nei locali della East Coast. Scoperta nel 1998 grazie a The Cut, un programma di Mtv sui nuovi talenti, Anastacia colpisce subito per quel particolare sound che lei stessa ha definito 'Sprock', un misto di soul, pop e rock, deve la sua fama a successi come 'Freak of nature' ('Scherzo della naturà). Un nomignolo che le è stato attribuito per la capacità di raggiungere e controllare note altissime senza l'uso del falsetto. Un soprannome fortunato, titolo dell'album che l'ha consacrata al successo internazionale con 10 milioni di copie vendute. Molto amata anche in Italia, nel 2005 ha duettato (anche live al festival di Sanremo) con Eros Ramazzotti in I Belong to You, un brano diventato subito una hit. A sostenerla nella sua prima battaglia contro il cancro era stato il marito, sua guardia del corpo, Wayne Newton. Lui chiede la sua mano inginocchiandosi, dice di volerla "proteggere per sempre". Lei si innamora di quest'uomo sexy e protettivo, che aveva lasciato la precedente fidanzata con cui aveva avuto due figli. Ma il matrimonio solo tre anni e nel 2010 lei chiede il divorzio. Nello stesso anno decide di fare il giudice in un talent show inglese, 'Non smettere di crederci'. "Un'esperienza eccitante", dirà la popstar, appassionata di moda e stilista, il cui ultimo cd, It's a Man's World, è uscito nel 2012. Colpita da adolescente dalla malattia di Crohn, Anastacia ha dichiarato: "Quella che per alcuni è considerata come una maledizione per me è stato un bene, perché mi ha aiutata a controllare le mie emozioni e capire come comportarmi e reagire alle situazioni contingenti".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook