Sabato, 03 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Oasi ecologica sigilli da CFS
TREBISACCE

Oasi ecologica
sigilli da CFS

cfs, discarica, oasi, sequestro, trebisacce, Sicilia, Archivio
sequestro cfs

Sequestrato dal Corpo Forestale dello Stato il centro raccolta rifiuti di Trebisacce,  meglio noto come “Isola ecologica”. Il provvedimento, effettuato dal personale del Comando Stazione locale,  si è reso necessario a seguito di indagini che hanno evidenziato che il centro è stato realizzato in assenza di nulla osta paesaggistico ambientale e all’interno di esso veniva esercitata una attività di gestione dei rifiuti difforme da quanto previsto dalla normativa. Inoltre è stata posta sotto sequestro anche l’area antistante l’isola ecologica di circa 1500 mq e posta a ridosso della spiaggia. In questa area dove sono stati rinvenuti diversi rifiuti è stata realizzata una rampa usata per agevolare lo scarico del materiale nei cassoni posizionati nel centro di raccolta. La stessa è  stata anche  recintata e all’interno veniva effettuato lo stoccaggio di rifiuti provenienti da sfalci e potature, tutto ciò  senza alcuna autorizzazione. L’area è posta  nelle vicinanze del lungomare di Trebisacce, zona questa sottoposta  al vincolo paesaggistico-ambientale, poiché ricadente all’interno della fascia di 300 metri dalla linea di battigia e nella fascia di 150 metri  dal torrente “Pagliaro”. Comminate diverse sanzioni amministrative a carico di cittadini sorpresi a abbandonare rifiuti di ogni genere dinanzi ai cancelli e vicino alla recinzione del centro di raccolta.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook