Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Raccolta differenziata controlli e appostamenti
CETRARO

Raccolta differenziata
controlli e appostamenti

Multe salate per i trasgressori che abbandonano i rifiuti. Appostamenti dei Vigili Urbani: colti in fragranza alcuni cittadini. Linea dura al comune di Cetraro per rendere più efficiente la racolta della differenziata e assicurare la pulizia delle strade. Dopo i primi controlli della Polizia Municipale oltre 20 cittadini sono stati colpiti da multe salate per l'abbandono indiscriminato dei rifiuti. “E' un momento delicato - fanno sapere da Palazzo Pallottini - in quanto le discariche messe a disposizione della regione Calabria fanno registrare criticità tanto da costringere il sindaco, Giuseppe Aieta, a chiedere i danni al Dipartimento Ambiente della Regione per il mancato conferimento. A tal proposito è stato necessario programmare servizi quotidiani di controllo dei sacchi di rifiuti abbandonati indiscriminatamente soprattutto nelle zone a più alto rischio per cui si è reso necessario procedere ad appostamenti mirati da parte della Polizia Municipale e della GIZA.  Il servizio proseguirà  anche alla luce delle recenti bonifiche eseguite che hanno determinato un dispendio di risorse finanziarie dell'ente”. L'amministrazione comunale rivolge un appello ai cittadini affinché  rispettino gli orari di deposito dei rifiuti e le modalità di conferimento degli stessi. Inoltre, si richiede ai cittadini fruitori del servizio porta a porta di voler essere rispettosi del servizio riponendo i rifiuti differenziati negli appositi bidoncini che dovranno essere depositati nei giorni stabiliti. Fare correttamente la differenziata porta a porta e con i cassonetti di prossimità allocati nelle contrade   significa non accumulare rifiuti, diminuire la spesa e, quindi, poter allargare il servizio porta a porta anche in alcune delle zone oggi servite solo dai cassonetti stradali. L'amministrazione comunale ringrazia inoltre tutti quei cittadini che stanno collaborando inviando foto e video dei trasgressori.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook