Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
INTERCETTAZIONE

Miccoli choc:
"Quel fango di Falcone"

Il calciatore Fabrizio Miccoli ha ha ricevuto un avviso di garanzia dalla Procura di Palermo per estorsione; avrebbe commissionato al figlio del boss mafioso Antonio Lauricella, suo amico, il recupero di alcune somme di denaro. Ma a impressionare sono alcuni dialoghi intercettati tra Miccoli e Lauricella junior. 

I due cantano: ''Quel fango di Falcone''. E in un altro dialogo danno appuntamento a un amico, dicendogli: ''Vediamoci davanti all'albero di quel fango di Falcone''. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook