Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Comune demolisce rudere Aterp minaccia querela
CETRARO (CS)

Comune demolisce rudere
Aterp minaccia querela

aterp, cetraro, demolizione, rudere, Sicilia, Archivio

Italia, terra di paradossi! Nei giorni scorsi il comune di Cetraro ha disposto mediante una ordinanza la demolizione di un immobile, fortemente degradato ricadente sul demanio nella frazione marina. L’edificio che negli anni ’50 era destinato ad alloggi popolari per pescatori, ma abbandonato negli anni ’70 per i danni provocati dalle mareggiate, costituiva un evidente pericolo per l’incolumità e la sicurezza pubblica nè erano possibili interventi di ristrutturazione anche perchè l'area è diventata inedificabile ai sensi del PAI. Un provvedimento atteso da 30 anni e salutato con favore dai residenti. Ebbene qualche giorno dopo l’ATERP, l’azienda per l’edilizia residenziale pubblica, ha inviato una lettera al sindaco minacciando azioni legali perché l’immobile era di sua proprietà. Nella lettera si fa riferimento anche a richieste di rilascio di certificati e di incontri  con il comune. Di fronte a questo atto unilaterale che danneggia l’ATERP, si legge, si sta valutando di adire le vie legali. Certo sarebbe una beffa per il comune se dopo aver speso dei soldi per la demolizione di quello che veniva considerato un rudere pericoloso, ora dovesse anche essere costretto al risarcimento danni!

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook