Sabato, 16 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Dà in escandescenze e devasta locale sul lungomare
GIARDINI

Dà in escandescenze
e devasta locale
sul lungomare

giardini naxos, giovane, lungomare, Sicilia, Archivio

Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio negli stessi momenti in cui solitamente il litorale di Giardini è affollato di turisti, residenti e bagnanti che rientrano dal mare. E cosi molti passanti si sono ritrovati improvvisamente davanti a una scena del tutto inattesa: l’energumeno che metteva a soqquadro tavoli e sedie di un locale in prossimità della Sirenetta; poi giù alcuni scooter. C’è stato un fuggi fuggi mentre qualcuno provvedeva a informare i carabinieri che sono giunti rapidamente sul posto e hanno dovuto anche faticare per contenere il ragazzo, bloccarlo nella sua furia devastatrice. Sono arrivati anche i medici dell’unità operativa del Sues 118. Il 26enne di Biancavilla è stato quindi portato all’ospedale San Vincenzo di Taormina e sotoposto a controlli visto lo stato di agitazione psicomotoria. Saranno adesso gli esiti degli accertamenti eseguiti nel nosocomio di contrada Sirina a chiarire se abbia agito sotto l’effetto di qualche sostanza. L’episodio però ha provocato apprensione tra i commercianti e turisti, testimoni di una scena che sembrava quella di un film di azione, attimi drammatici carichi di suspence per la furia inarrestabile del giovane. Si è temuto che la situazione potesse ulteriormente degenerare ma per fortuna il provvidenziale tempestivo sopraggiungere dei militari dell’Arma ha posto fine al panico collettivo e al danneggiamento di cui hanno fato le spese il titolare del locle preso di mira e i propietari degli scooter. Sulla dinamica dei fatti indagano i Carabinieri di Taormina che provvederanno a sentire alcuni testimoni e naturalmente l’autore delle intemperanze una volta che i sanitari lo avranno riportato in condizioni di normalità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook