Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Energia, le Pmi italiane pagano il 68% in più
RISPETTO ALLA MEDIA UE

Energia, le Pmi italiane
pagano il 68% in più

elettricità, pmi, Sicilia, Archivio

Le Pmi italiane pagano l'energia elettrica il 68% in più della media Ue. E' quanto sostiene la Cgia di Mestre. A incidere sul costo dell'energia il prezzo della stessa e l'elevato carico fiscale. 

Per la Cgia il costo praticato in Italia alle piccole imprese per l'energia è pari a 198,8 euro ogni 1.000 Kwh consumati. E per ogni 1.000 Kwh consumati, una piccola impresa italiana paga 55 euro di tasse.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook