Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ai domiciliari il patrigno orco
TORTORA (CS)

Ai domiciliari
il patrigno orco

dodicenne, tortora, violenza sessuale, Sicilia, Archivio

Il GIP del tribunale di Paola ha concesso i domiciliari al cinquantunenne di Tortora arrestato domenica scorsa con l’accusa di aver abusato sessualmente della figlia della convivente polacca da quando la piccola aveva otto anni, oggi ne ha dodici. L’uomo è dunque tornato nella sua abitazione da cui la ragazzina comunque era stata allontanata. E’ attualmente affidata ad un istituto. Probabilmente per il GIP non c’era pericolo di fuga né di reiterazione del reato e cosi ne ha disposto la scarcerazione. Certo ora a casa deve fare i conti con la convivente madre della piccola e di un altro bimbo avuto dall’uomo. A raccontare delle violenze la stessa bimba alle amichette dopo 4 lunghi anni in cui aveva subito e tenuto per se quell'orribile segreto. Sono scattate le indagini e l'uomo che si è giustificato dicendo di essere innamorato della ragazzina e che i rapporti erano 'naturali', senza forzature,  era stato stato fermato. Oggi il ritorno a casa. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook