Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Libia, sott'attacco il terminal per l'Italia
ENI - ALLARME DI SCARONI

Libia, sott'attacco
il terminal per l'Italia

libia, Sicilia, Archivio, Cronaca

"Proprio in queste ore il terminal di Mellitah da cui parte il Greenstream, che raggiunge la Sicilia, è sotto attacco da parte di manifestanti che ci stanno spingendo a chiudere completamente le esportazioni verso l'Italia". Lo afferma l'ad di Eni, Paolo Scaroni, su Radio 1, aggiungendo però di non vedere "problemi di approvvigionamento" per l'Italia.

Problemi di approvvigionamento, ha spiegato Scaroni, non ce ne sono perché di idrocarburi ce ne sono molti "da tante parti del mondo" e tutta l'Italia sta godendo inoltre di clima "particolarmente benevolo".
Parlando a "L'economia prima di tutto", l'amministratore delegato del cane a sei zampe si è comunque detto preoccupato per la situazione in Libia.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook