Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Strangola la moglie e si costituisce
NEL FOGGIANO

Strangola la moglie
e si costituisce

cerignola, Sicilia, Archivio, Cronaca

Un uomo di 37 anni, Cosimo Damiano Perrone, è stato sottoposto a fermo perché accusato di aver ucciso la moglie, Annunziata Cioffi, di 54 anni, strangolandola. Secondo quanto accertato dai carabinieri, la donna era affetta da crisi depressive. L'omicidio è stato compiuto in viale San Domenico a Cerignola, nel Foggiano. In nottata l'uomo sarebbe stato colto da un raptus di follia. Dopo l'omicidio avrebbe chiamato i militari della compagnia di Cerignola e si sarebbe costituito.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook