Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Mandela, Obama stringe la mano a Raul Castro
SUDAFRICA

Mandela, Obama stringe
la mano a Raul Castro

mandela, Sicilia, Archivio

In un gesto di disgelo senza precedenti, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha stretto la mano al leader cubano Raul Castro allo stadio di Johannesburg dove i due si trovano per la commemorazione di Nelson Mandela. Il leader di Cuba, riferisce la Reuters, ha sorriso quando Obama gli ha stretto la mano prima di salire sul podio per parlare e salutare Nelson Mandela come "un gigante della storia".

'Nelson Mandela, un uomo che ha lottato e unito, e' un grande esempio per la nostra politica e quella europea', Lo ha detto Enrico Letta a Joahannesburg, secondo cui la filosofia di Madiba rappresenta una lezione per l'Europa, perche' ''venendo qui si capisce che o l'Europa si unisce o l'Europa non conta niente".

Dopo le preghiere confessionali lo stadio di Johannesburg si e' infiammato al grido di 'Viva Madiba'. E la folla ha cantato in coro 'ringraziamo il nostro leader' Mandela, tra balli e ovazioni.

"Mi dispiace che stia piovendo, ma a Mandela sarebbe piaciuto così, nella tradizione africana". Lo ha detto il vicepresidente dell'Anc, Cyril Ramaphosa, inaugurando la cerimonia di commemorazione per Nelson Mandela. Tutti i discorsi sono tradotti nella lingua dei segni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook