Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio I musicisti calabresi concerto al Museo
RENDE (CS)

I musicisti calabresi
concerto al Museo

concerto, maon, musicisti calabresi, rende, Sicilia, Archivio

Ottimo successo di pubblico e di critica per il  concerto “Musicisti calabresi fra Otto e Novecento”, a cura del Conservatorio di Musica “ S. Giacomantonio” di Cosenza,  al Museo del Presente di Rende. Particolarmente graditi alla platea sono stati i brani di Alfonso Rendano, Stanislao Giacomantonio, Maurizio Quintieri, Francesco Cilea, Emilio Capizzano ed Alessandro Longo, introdotti dal M° Antonella Calvelli, direttore del Conservatorio di Cosenza, ed eseguiti magistralmente dai soprani Anna Cirullo, Federica Pizzuti e Silia Valente, i pianisti Lorenzo Bevacqua, Margherita Capalbo e Luca Lione. A contestualizzare la pagina di storia musicale calabrese riprodotta nelle sale del Museo del Presente, è stata l’interpretazione, anch’essa manifica ed assai apprezzata,  delle musiche di  Franz Liszt, Sergei Prokofieff, Fryderyk Chopin e Alberto Ginastera. “L'evento  fa parte del più ampio ed articolato progetto ‘Ottonovecento’ – ha affermato Tonino Sicoli, curatore dell’iniziativa - che comprende la mostra Arte in Calabria nelle collezioni private 1850-1950 in corso al MAON (Museo d'Arte dell'Otto e Novecento) ubicato nel Centro Storico di Rende, la mostra fotografica “L'Istantanea e la Posa. Ottavio Alfano. Fotografie 1909 – 1952” a cura di Ottavio Cavalcanti al Museo del Presente, e la rassegna in loop “Il cinema neorealista” a cura di Rosanna Rago, sempre al Museo del Presente, con film di Roberto Rossellini, Luchino Visconti, Pietro Germi, Luigi Zampa, Gianfranco Mingozzi e Vittorio De Seta ( in particolare “I Dimenticati”, girato in Calabria nel ‘59 ).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook