Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio La tempesta di Natale si abbatte sulla GB Pioggia sulll'Italia
MALTEMPO

La tempesta di Natale
si abbatte sulla GB
Pioggia sulll'Italia

maltempo, Sicilia, Archivio

Si aggrava in Gran Bretagna il bilancio della 'tempesta di Natale, l'ondata di maltempo che sta colpendo il Nord Europa: la morte di una donna, in un incidente d'auto causato stanotte dalle avverse condizioni meteo, ha portato a quattro le vittime degli ultimi due giorni. E mentre una ventina sono state, sempre stanotte secondo quanto riferiscono i media Gb, le persone rimaste intrappolate nelle loro auto, e' sempre emergenza trasporti. Le compagnie ferroviarie hanno sospeso i servizi stamattina per rimuovere dalle linee i detriti e gli alberi abbattuti dalle forti raffiche di vento, mentre aeroporti e porti stanno registrando gravi ritardi, con milioni di persone che cercano di partire per le feste di Natale.

La 'Tempesta di Natale', l'intensa perturbazione proveniente dal Nord Atlantico, fra Natale e Santo Stefano porterà pioggia su quasi tutta l'Italia, con il rischio anche di veri e propri nubifragi al Nord e regioni tirreniche, venti burrascosi su quasi tutti i mari e nevicate abbondanti sulle Alpi al di sopra di 800-1200 metri; le temperature invece rimarranno nella norma se non addirittura leggermente al di sopra. Le previsioni parlano di un peggioramento del tempo a partire da questa notte.

L'Agenzia per l'ambiente ha emesso più di 300 avvisi di alluvione in tutta l'Inghilterra ed il Galles, con un avviso di 'grave alluvione' - il livello più alto che implica 'pericolo di vita' - nel sud-ovest del paese. Previsti per oggi anche forti venti e neve in Scozia e Irlanda del Nord oggi e pesanti previsioni di pioggia in gran parte del paese. Restano, intanto, ancora molte le abitazioni senza elettricità: solo 15 mila utenze delle 49 mila rimaste ieri al buio sono state infatti ripristinate.

L'ondata di maltempo, con piogge torrenziali e forti venti, che sta colpendo l'Europa del nord ha causato ieri un morto in Francia mentre sono circa 240 mila le case rimaste nel paese senza elettricità. Bretagna e Normandia sono le regioni più colpite con venti che ieri hanno raggiunto i 130 km orari. Erdf, la società francese che gestisce la rete e la distribuzione elettrica, sta cercando di ripristinare il servizio.

10 morti tempesta ghiaccio, lascia posto a freddo polare - La tempesta di ghiaccio che si e' abbattuta sugli Stati Uniti lascia il posto a un freddo gelido, con temperature destinate a crollare sotto la media. La tempesta, che ha fatto 10 morti negli ultimi giorni fra Missouri e Kansas e lasciato migliaia senza corrente elettrica, si allontana ma restano problemi negli stati del nord del paese e in Canada, dove la tempesta di ghiaccio e' stata definita una delle peggiori degli ultimi anni.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook