Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Furgone incendiato Gli inquirenti temono la matrice estorsiva
S. TERESA R.

Furgone incendiato
Gli inquirenti temono
la matrice estorsiva

furgone incendiato, Sicilia, Archivio

  Falò natalizio (doloso) a Santa Teresa di Riva nella zona di Porto Salvo dove il giorno prima erano andate a fuoco (accidentalmente) le cucine di un noto pub. Un incendio ha distrutto il furgone Iveco Daily targato CJ865ZD parcheggiato davanti al civico 334 di via Francesco Crispi, di proprietà di una ditta di forniture elettriche e di elettromestici molto nota in paese. Sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Letojanni che in breve hanno domato l’incendio anche se non hanno potuto salvare il mezzo che era parcheggiato proprio davanti al negozio. Le fiamme hanno distrutto completamente la cabina di guida ed il vano motore. Si tratta, come dicevamo, di un incendio doloso, il furgone è stato dato alle fiamme intenzionalmente, secondo le prime risultante degli inquirenti. Non è la prima volta che il commerciante ed i suoi beni vengono presi di mira. L’u l t imo episodio, però, risale al 2004 quando nello stesso punto venne dato alle fiamme un furgone della ditta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook