Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rischia espulsione ex pm Rossano
PEDOPORNOGRAFIA

Rischia espulsione
ex pm Rossano

cassazione, csm, ex pm rossano, paolo remer, pedopornografia, Sicilia, Archivio

Rischia di perdere perdere il posto di lavoro, di uscire dalla magistratura Paolo Remer, l’ex pm della procura di Rossano finito sotto inchiesta, sospeso dalla stipendio e dalle funzioni nel 2011 dopo che sul suo computer è stato rinvenuto del materiale pedopornografico. Venerdi prossimo il magistrato sarà processato dalla sezione disciplinare del CSM. A  Remer la procura generale della Cassazione contesta di aver scaricato sul proprio computer fisso e su quello portatile immagini e filmati raffiguranti bambini, preadolescenti nude in pose oscene o durante rapporti sessuali con adulti. In tal modo sostiene la cassazione il magistrato ‘avrebbe leso la propria immagine ma anche il prestigio dell’intero ordine giudiziario’. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook