Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rifiuti pericolosi arresti a Palermo
FALSOMIELE

Rifiuti pericolosi
arresti a Palermo

Gestione di discarica non autorizzata nel quartiere Falsomiele a Palermo a poche centinaia di metri dalle abitazioni, priva di qualsiasi protezione per il terreno. Con questa accusa i carabinieri hanno eseguito quattro misure cautelari emesse dal gip su richiesta dalla direzione distrettuale antimafia. Agli indagati sono contestati anche il deposito e l'abbandono incontrollato di rifiuti pericolosi.

Sequestrati beni aziendali per circa un milione di euro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook