Venerdì, 04 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio I cento anni di nonna Modestina la ricamatrice
ZUMPANO (CS)

I cento anni
di nonna Modestina
la ricamatrice

centenaria, nonna modestina, zumpano, Sicilia, Archivio
nonna modestina

È stata una giornata davvero speciale quella vissuta dalla comunità di Zumpano, paese alle porte di Cosenza, che ha festeggiato la sua neo centenaria, Modestina Guagliardi. La festa in onore di nonna Modestina, come viene chiamata da tutti i suoi compaesani con grande affetto e stima, si è tenuta dopo una santa messa celebrata dal parroco di Zumpano presso l’abitazione dell’anziana signora. Il celebrante ha regalato alla festeggiata un bel rosario, donato alla neocentenaria dal Vescovo di Cosenza, Mons. Salvatore Nunnari, che a sua volta l’aveva ricevuto in dono da Papa Francesco. Oltre ai tanti regali pervenuti da parenti e amici, la consegna di una targa e di un bel mazzo di fiori da parte del Sindaco di Zumpano, Maria Lucente. A seguire, l’immancabile buffet, preparato dalle donne del paese, attorno al quale è stato possibile condividere con la protagonista e i suoi concittadini la gioia per un traguardo così singolare. Un bel soffio da parte della festeggiata e subito si è spenta la candelina posta su una gustosa torta con sopra scritto l’ambito traguardo. Emozionato il figlio Amerigo Siciliano.  Sin da piccolissima e fino all’età di ottanta anni, Modestina, che non si spostò mai dalla sua terra natia, ha lavorato per molte giovani donne del borgo posto alle porte di Cosenza: fu proprio lei, infatti, la ricamatrice di decine e decine di corredi matrimoniali delle donne di Zumpano. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook