Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Bimbe uccise: la madre ha confessato
LECCO

Bimbe uccise: la madre
ha confessato

La donna sotto interrogatorio da questa mattina sospettata di avere ucciso le figlie è stata fermata dai carabinieri di Lecco in quanto ha confessato. E' quanto spiega il comandante provinciale dei carabinieri di Lecco tenente colonnello Rocco Italia. La confessione è avvenuta intorno alle 13.

Dopo avere ucciso le sue tre figlie - Simona, Casey e Sindey -, la madre ha ricomposto cadaveri insanguinati sul letto della sua camera. Il particolare emerge dalle indagini nell'appartamento del triplice delitto a Lecco.
Poi la 37enne ha suonato a un vicino di casa dicendo: ''le mie figlie non ci sono più''.

Ha ucciso le figlie utilizzando due coltelli e poi ne ha rivolto uno verso se stessa tentando il suicidio. E' uno dei particolari che emergono dalle indagini sulla dinamica del triplice delitto avvenuto stamani all'alba a Lecco. La madre, che è stata arrestata, si è così ferita in modo non grave ai polsi e agli avambracci.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook