Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Picchia convivente finisce in carcere
CORIGLIANO

Picchia convivente
finisce in carcere

arresto, corigliano, maltrattamenti, Sicilia, Archivio

E’ finito in carcere per maltrattamenti in famiglia un 65enne di Corigliano. I carabinieri intervenuti, dopo una telefonata al 112, nell’abitazione dell’uomo hanno trovato la convivente piangente e dolorante per le percosse ricevute durante un litigio per futili motivi.  L’uomo è stato portato nel penitenziario di Rossano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook