Domenica, 25 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Affitto pagato a Renzi? Aperto un fascicolo
FIRENZE

Affitto pagato a Renzi?
Aperto un fascicolo

La procura di Firenze ha aperto un fascicolo sulla vicenda dell'appartamento di Firenze dove, dal 14 marzo 2011 al 22 gennaio 2014, ha vissuto il premier Matteo Renzi, all'epoca sindaco della città. 

Non ci sono indagati né ipotesi di reato. A pagare l'affitto di quell'alloggio è stato l'imprenditore Marco Carrai. Il fascicolo, spiega il Corriere della Sera che ha pubblicato la notizia, è stato aperto in seguito a un esposto. Scopo della procura è fare chiarezza sui rapporti fra l'ex sindaco e l'imprenditore. Carrai, ricorda il quotidiano, è un amico del premier, suo consigliere, presidente di Aeroporto di Firenze (in cui il Comune ha una quota), ha guidato Firenze Parcheggi (partecipata dal Comune) ed è socio di C&T Crossmedia, che si è aggiudicata dal Comune l'organizzazione di un servizio per il noleggio di tablet da usare come guida per i visitatori di Palazzo Vecchio. In questi giorni, un'altra polemica ha riguardato Carrai. L'opposizione ha portato in consiglio comunale la vicenda della mostra in Palazzo Vecchio su Pollock e Michelangelo: uno dei curatori è Francesca Campana Comparini, che a settembre sposerà Carrai.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook