Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Addio a D'Ambrosio protagonista di "Mani pulite"
MILANO

Addio a D'Ambrosio
protagonista
di "Mani pulite"

E' morto nel pomeriggio, attorno alle 15, in ospedale a Milano l'ex procuratore capo di Milano, Gerardo D'Ambrosio, protagonista della stagione di Mani pulite. 

D'Ambrosio aveva 83 anni ed era successo a Francesco Saverio Borrelli. Senatore dei Ds e del Pd, nel 1991 aveva subito un trapianto di cuore. Era ricoverato da due giorni nel reparto di medicina d'urgenza del Policlinico di Milano per una gravissima insufficienza cardio-respiratoria. 

Pm di Milano, "immenso rimpianto"  - "Immenso rimpianto per le straordinarie qualità professionali e umane": così i magistrati della Procura della Repubblica di Milano ricordano Gerardo D'Ambrosio. "I magistrati della Procura della Repubblica di Milano - è scritto in una nota firmata dal Procuratore Edmondo Bruti Liberati - si uniscono al dolore dei familiari per la scomparsa di Gerardo D'Ambrosio già Procuratore della Repubblica di Milano e ne ricordano con immenso rimpianto le straordinarie qualità professionali e umane".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook