Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Microsoft lancia 'Cortana' e tre nuovi smartphone
ASSISTENTE VOCALE

Microsoft lancia 'Cortana'
e tre nuovi smartphone

L'assistente vocale per sfidare Apple e Google, tre nuovi smartphone Lumia in collaborazione con Nokia, un aggiornamento del sistema operativo per smartphone Windows Phone 8.1, ma anche di quello per pc e tablet Windows 8.1 che porta "nuove possibilità per sviluppatori e produttori di hardware" e arriva guarda caso il giorno in cui scade il 'veterano' Windows Xp, l'8 aprile. Ecco le principali novità annunciate da Microsoft nel suo evento 'Build' a San Francisco, dedicato agli sviluppatori. La novità più interessante, anticipata da indiscrezioni sui blog nelle scorse settimane, è l'assistente vocale con cui l'azienda di Redmond vuole sfidare Siri di Apple e Google Now. Si chiama Cortana, come il personaggio dei videogiochi Halo, "è potenziato dal motore di ricerca Bing, migliora col tempo incamerando le domande e prevede quello che gli utenti vogliono". 

Sarà disponibile a breve negli Usa in formato beta, mentre in UK e Cina arriverà nella seconda metà del 2014, e negli altri paesi entro il 2015. Con l'aggiornamento di Windows Phone 8.1 - preinstallato sui nuovi telefonini, nei prossimi mesi per gli altri utenti - arriva anche una schermata Start con riquadri più personalizzabili e un centro operativo con cui tenere sott'occhio tutte le app. Altro annuncio di San Francisco, riguarda tre nuovi Lumia, la linea di smartphone lanciata in collaborazione con Nokia nel 2011: sono il Lumia 930 di fascia alta, il più abbordabile Lumia 635 e il Lumia 630 con una dual-sim. Infine, a distanza di pochi mesi dall'aggiornamento del sistema operativo Windows 8.1, che reintrodusse il famoso tasto Start a furor di popolo, Microsoft porta un importante aggiustamento: "un accesso più veloce alle cose principali" immagazzinate sui propri dispositivi e "una esperienza più ravvicinata tra dispositivi con schermo 'touch' e quelli senza". 

Le funzioni chiave si focalizzano su mouse e tastiera, "sarà più facile trovare i comandi e passare da un'app all'altra" anche perché il Windows Store sarà presente sulla barra delle applicazioni da subito. L'aggiornamento sarà gratuito e disponibile l'8 aprile, il giorno in cui va in pensione lo storico sistema operativo Windows XP. "L'innovazione di Windows va nella direzione di curare allo stesso modo utenti, partner e sviluppatori. Il nostro impegno è di rendere il sistema operativo più personalizzato e accessibile", dice Terry Myerson, vicepresidente esecutivo della divisione OS Group di Microsoft.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook