Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio La pressione fiscale è in calo: 51,5%
ISTAT

La pressione fiscale
è in calo: 51,5%

La pressione fiscale nel quarto trimestre del 2013 è stata pari al 51,5%, in calo di 0,3 punti rispetto allo stesso periodo del 2012. La media annua per il 2013 si conferma invece al 43,8%. Lo rileva l'Istat, ricordando come la pressione sia 'fisiologicamente' più alta negli ultimi tre mesi dell'anno, periodo in cui si concentrano i pagamenti.

Il rapporto deficit-Pil nel 2013 senza le operazioni di swap è stato pari al 2,8%, in diminuzione di 0,1 punti percentuali sul 2012. Lo comunica l'Istat. Includendo le operazioni sui derivati si arriva, conferma l'Istituto, al 3,0%, dato valido ai fini dei parametri Ue per le procedure su deficit eccessivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook