Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

La Piazza a Giampilieri a luglio

Dopo quasi tre anni e mezzo di lavori   tra pochi mesi finalmente si chiuderanno i cantieri della la realizzazione di questa importante opera di messa in sicurezza del centro più colpito dalla tragica alluvione.  Nel canale largo 10 metri, scorreranno tutte le acque dalla sommità della collina al torrente, transitando al di sotto della piazza Pozzo. Proprio  quella piazza che fino al 30 settembre del 2009 era il cuore pulsante del borgo. Dove si riunivano i suoi abitanti e dove avevano sede le attività commerciali…

Il canale fugatore che collega la via Puntale al torrente che attraversa Giampilieri è senz’altro il cantiere simbolo tra i tanti aperti per la messa in sicurezza di questi luoghi devastato dall’alluvione.    Ormai completate     le demolizioni  di quelle palazzine rimaste quasi intatte dopo la furia devastante la cui presenza rappresentava l’ultimo ostacolo per la costruzione del canale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook