Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Adeguata interdizione per Silvio Berlusconi
CASSAZIONE

Adeguata interdizione
per Silvio Berlusconi

E' correttamente motivata la durata di due anni di interdizione dai pubblici uffici, emessa a carico di Silvio Berlusconi nell'ambito del processo Mediaset per frode fiscale, in considerazione della gravità della vicenda, compreso il 'peso' dei reati prescritti. Lo sottolinea la Cassazione nelle motivazioni di conferma del verdetto di merito.

Ad avviso della Cassazione, che ha definito "insostenibile" la tesi dei legali dell'ex premier per i quali non dovevano essere valutati i reati prescritti, in maniera "coerente" la Corte di Appello di Milano "ha preso in esame, oltre che la gravità del fatto riferita alle condotte non estinte per prescrizione, anche la personalità dell'imputato da valutarsi globalmente tenendo conto dei precedenti penali e giudiziari nell'ambito dei quali rientravano le condotte per fatti ormai estinti per prescrizione".(ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook