Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Il prefetto di Benevento ai domiciliari
CORRUZIONE

Il prefetto di Benevento
ai domiciliari

Si trova ai domiciliari in un appartamento privato della provincia di Avellino il prefetto di Benevento, Ennio Blasco, arrestato oggi nell'inchiesta su presunte irregolarità nella concessione di certificati antimafia. Blasco, accompagnato da militari della Guardia di Finanza, ha lasciato il suo alloggio in Prefettura ed è stato trasferito in un'abitazione da lui indicata.

Quattro persone agli arresti domiciliari e un indagato. E' il primo bilancio dell'operazione condotta dalla Guardia di Finanza nell'inchiesta su presunte irregolarità nella concessione di certificati antimafia e che ha portato all'arresto dell'attuale prefetto di Benevento, Ennio Blasco. Con Blasco sono finiti ai domiciliari gli imprenditori Carmine e Carlo Buglione e il cognato di quest'ultimo, Erasmo Caliendo. Indagato, invece, Antonio Buglione, fratello di Carmine e Carlo, imprenditore rapito nel 2010 da una banda di sardi e poi liberato. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook