Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ruba urna con ceneri nonno della ex, stalker in manette
STALKING

Ruba urna con ceneri nonno della ex,
stalker in manette

arresto, bergamo, stalker, Sicilia, Archivio, Cronaca
violenza uomo picchia donna

Un uomo di 42 anni, di Ranzanico (Bergamo), è stato arrestato con l’accusa di atti persecutori nei confronti della sua ex, una quarantacinquenne. A disporre

nei confronti dello stalker la custodia cautelare in carcere è stato il gip di Bergamo su richiesta del pm, ufficialmente perché la situazione tra i due si è aggravata. Ma lo stalker è fortemente sospettato anche di aver sottratto dal cimitero l'urna con le spoglie del nonno della sua ex, al quale tra l'altro la donna era molto legata. L’uomo era già sotto processo: dopo la fine della relazione  con la donna, l’anno scorso, aveva cominciato con gli atteggiamenti persecutori. Appostamenti sotto casa della ex,

telefonate, minacce, l’automobile di lei rigata. Dopo la denuncia della donna era scattato il processo e il giudice aveva disposto l’udienza a inizio maggio. Solo che, nel frattempo, dal cimitero è scomparsa l’urna del nonno. Per questo il magistrato ha chiesto e ottenuto che il quarantatreenne attenda il processo dietro le sbarre. 

I carabinieri lo hanno arrestato ieri sera. A casa sua non hanno però trovato l’urna con le ceneri del nonno.(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook