Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio L'astensionismo non ha vinto
AFFLUENZA IN TUTTI I PAESI

L'astensionismo
non ha vinto

L'astensionismo non ha vinto. La quota dei votanti nei 28 paesi dell'Ue è stata, secondo la prima stima dell'Europarlamento, del 43,1% rispetto al 43% delle elezioni del 2009. Se questi dati saranno confermati, si tratta di un'inversione di tendenza rispetto alle precedenti consultazioni europee dove, dal 1979, il dato è andato progressivamente calando. Nel 1979, quando l'Ue si chiamava ancora Comunità economica europea (Cee) ed aveva solo nove Stati membri, la media degli elettori era stata del 61,99%, con l'Italia che aveva fatto registrare l'affluenza maggiore (85,6%) dopo Belgio e Lussemburgo, dove però il voto è obbligatorio. Da allora, la partecipazione è andata man mano scendendo, in particolare con l'allargamento a est del 2004. In questa tornata elettorale, i grandi Paesi hanno visto crescere il numero di aventi diritto che sono andati alle urne: Germania e Grecia, ad esempio, il dato dell'affluenza è cresciuto di quasi il 5%.

>ANSA-SCHEDA/ Europee: stime Parlamento Ue,così affluenza nei 28
Astensionismo non vince, più votanti in Germania, Grecia,Francia
            
            (ANSA) - BRUXELLES, 25 MAG - L'astensionismo non ha vinto. La
quota dei votanti nei 28 paesi dell'Ue è stata, secondo la prima
stima dell'Europarlamento, del 43,1% rispetto al 43% delle
elezioni del 2009. Se questi dati saranno confermati, si tratta
di un'inversione di tendenza rispetto alle precedenti
consultazioni europee dove, dal 1979, il dato è andato
progressivamente calando.
   Nel 1979, quando l'Ue si chiamava ancora Comunità
economica europea (Cee) ed aveva solo nove Stati membri, la
media degli elettori era stata del 61,99%, con l'Italia che
aveva fatto registrare l'affluenza maggiore (85,6%) dopo Belgio
e Lussemburgo, dove però il voto è obbligatorio. Da allora, la
partecipazione è andata man mano scendendo, in particolare con
l'allargamento a est del 2004.
   In questa tornata elettorale, i grandi Paesi hanno visto
crescere il numero di aventi diritto che sono andati alle urne:
Germania e Grecia, ad esempio, il dato dell'affluenza è
cresciuto di quasi il 5%.
   Queste le percentuali di affluenza nei 28 Stati membri
secondo le stime dell'Europarlamento:
Paese       2014       2009
---------------------------
Austria      45%      45,97%
Belgio       90%      90,39%
Bulgaria     40,2%    38,9%
Croazia      24,3%    -----
Rep. Ceca    19,5%    28,2%
Cipro        42,5%    59,4%
Danimarca    55%      59,54% 
Estonia      36,4%    43,9%
Finlandia    40,9%    40,3%
Francia      43,5%    40,63%
Germania     47,9%    43,3%
Grecia       57,4%    52,61%
Ungheria     29,2%    36,31%
Irlanda      51,2%    58,64%
Italia       60%      65,5% 
Lettonia     30%      20,98% 
Lituania     37,3%    53,7%
Lussemburgo  90%      90,7%
Malta        74,8%    78,79%
Olanda       37%      36,75%
Polonia      22,7%    24,53%
Portogallo   34,5%    36,7%
Romania      34,7%    27,6%
Slovacchia   13%      19,6%
Slovenia     21%      28,3%
Spagna       44,7%    44,9%
Svezia       51%      45,5%
G. Bretagna  36%      34,7%
----------------------------
Tot Ue       43,11%   43%   (ANSA)

 

  Queste le percentuali di affluenza nei 28 Stati membri secondo le stime dell'Europarlamento:

 

Paese       2014       2009

---------------------------

Austria      45%      45,97%

Belgio       90%      90,39%

Bulgaria     40,2%    38,9%

Croazia      24,3%    -----

Rep. Ceca    19,5%    28,2%

Cipro        42,5%    59,4%

Danimarca    55%      59,54% 

Estonia      36,4%    43,9%

Finlandia    40,9%    40,3%

Francia      43,5%    40,63%

Germania     47,9%    43,3%

Grecia       57,4%    52,61%

Ungheria     29,2%    36,31%

Irlanda      51,2%    58,64%

Italia       60%      65,5% 

Lettonia     30%      20,98% 

Lituania     37,3%    53,7%

Lussemburgo  90%      90,7%

Malta        74,8%    78,79%

Olanda       37%      36,75%

Polonia      22,7%    24,53%

Portogallo   34,5%    36,7%

Romania      34,7%    27,6%

Slovacchia   13%      19,6%

Slovenia     21%      28,3%

Spagna       44,7%    44,9%

Svezia       51%      45,5%

G. Bretagna  36%      34,7%

----------------------------

Tot Ue       43,11%   43%   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook