Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Agguato sull'A1 Morto in ospedale il "Re delle mele"
CASERTA

Agguato sull'A1
Morto in ospedale
il "Re delle mele"

caserta, re delle mele, ucciso, Sicilia, Archivio, Cronaca

 

 E’ morto nella notte, nell’ospedale
di Piedimonte Matese (Caserta), l’imprenditore Gennaro Galdiero,
40 anni, l’imprenditore ortofrutticolo ferito ieri sera con due
colpi di pistola a bordo della propria auto allo svincolo dell’
autostrada A1 allo svincolo di Caianello. Lo si apprende dai
Carabinieri. Galdiero era noto in Campania come il «re delle
mele» e per aver partecipato a varie trasmissioni televisive in
qualità di esperto del settore ortofrutticolo ed esponente dell’
Unaproa, Unione nazionale produttori ortofrutticoli.

E’ morto nella notte, nell’ospedale di Piedimonte Matese, nel Casertano, l’imprenditore Gennaro Galdiero, 40 anni, l’imprenditore ortofrutticolo ferito con duecolpi di pistola a bordo della propria auto allo svincolo dell’autostrada A1 allo svincolo di Caianello. Lo si apprende dai Carabinieri. Galdiero era noto in Campania come il «re delle mele» e per aver partecipato a varie trasmissioni televisive inqualità di esperto del settore ortofrutticolo ed esponente dell’Unaproa, Unione nazionale produttori ortofrutticoli. Un imprenditore di 52 anni è in stato di fermo per omicidio. Si è costituito nella notte a Capua in una caserma dei carabinieri.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook