Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Italia ferma al palo Serve scossa politica
CONFINDUSTRIA

Italia ferma al palo
Serve scossa politica

confindustria, italia, Sicilia, Archivio, Cronaca

«La turbolenza politica», avverte il
centro studi di Confindustria, «rimane un freno seppure si sia
molto attenuata e abbia preso corpo nel Paese l’aspettativa di
importanti riforme». In questo scenario «la morale è che è
necessaria una scossa politica molto forte per riportare
l'Italia su un più alto sentiero di sviluppo». (ANSA).

«L'economia italiana va peggio di quelle dei PIGS. Portogallo, Irlanda, Grecia e Spagna sono cresciuti molto più dell’Italia prima della crisi, sono arretrati meno durante la recessione e sono attesi in recupero più rapido nel 2014-2015». Lo indica il rapporto di giugno del centro studi di Confindustria. Che avverte: «La turbolenza politica, rimane un freno seppure si siamolto attenuata e abbia preso corpo nel Paese l’aspettativa di importanti riforme». In questo scenario «la morale è che è necessaria una scossa politica molto forte per riportare l'Italia su un più alto sentiero di sviluppo». E ancora: «Non appare necessaria né opportuna alcuna manovra correttiva». Sul fronte dei conti pubblici, ed in particolare del debito pubblico, secondo gli economisti di Confindustria «la strada maestra per ridurlo è ilrilancio della crescita; la sola austerità è controproducente». (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook