Domenica, 25 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Si dà fuoco e muore a causa del sisma
L'AQUILA

Si dà fuoco e muore
a causa del sisma

"Dopo il terremoto è cambiata tutta la mia vita": è contenuta in questa frase la motivazione del gesto compiuto dal 68enne aquilano, una persona molto conosciuta e stimata in città, che nelle prime ore dell’alba si è dato fuoco in una baracca a uso agricolo alla periferia del capoluogo abruzzese. Il senso del malessere e della profonda disperazione in cui era piombato dopo la tragedia del 6 aprile 2009 lo ha spiegato in cinque fogli lasciati nell’auto e ritrovati dalla polizia. Le indagini sul tragico fatto  continuano: un elemento importante da chiarire è se l’uomo fosse in cura per una depressione. Dai primi riscontri questa circostanza sembra esclusa. In molti hanno sottolineato di non essersi accorti di difficoltà apparenti, anzi il 68enne viene ricordato come un uomo sorridente, sereno e attivo. (ANSA).

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook