Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio 14 raid aerei per difendere diga Mosul
IRAQ

14 raid aerei
per difendere
diga Mosul

iraq, Sicilia, Archivio, Cronaca

I curdi, appoggiati dai raid americani, hanno riconquistato la diga di Mosul, la più grande in Iraq, strappandola ai jihadisti dell'Isis. Lo hanno annunciato funzionari curdi.

La diga, a nord di Mosul, fornisce l'acqua e l'elettricità alla maggior parte della regione nel nord dell'Iraq, indispensabile per l'irrigazione dei campi nella provincia di Ninive. Attorno alla diga, conquistata dall'Isis dieci giorni fa, si è sviluppata una battaglia tra jihadisti e curdi, sostenuti dai ripetuti raid americani con caccia e droni, oltre 20 tra ieri ed oggi.

Caccia americani hanno condotto 14 nuovi raid aerei stamani contro i jihadisti dello Stato islamico (Isis) vicino alla diga di Mosul. Lo riferisce il Pentagono. I raid si aggiungono agli altri 9 lanciati ieri dagli Usa che stanno intensificando gli attacchi contro l'Isis per aiutare i curdi a riprendere la diga, in mano ai jihadisti.

Gli attacchi americani, condotti con successo anche da droni, hanno danneggiato o distrutto dieci vettori blindati, sette Humvees, due veicoli armati e un checkpoint dell'Isis. Il Pentagono ha ribadito che i raid mirano a sostenere gli sforzi per gli aiuti umanitari e a proteggere il personale americano a Irbil.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook