Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tregua finita, uccise moglie e figlia leader braccio armato di Hamas
GAZA

Tregua finita, uccise moglie e figlia leader braccio armato di Hamas

La moglie ed una delle figlie di Mohammed Deif, leader del braccio armato di Hamas, sono rimaste uccise ieri sera in un raid israeliano su Gaza. In mattinata un altro raid sulla Striscia ha causato almeno sei morti, tra cui tre bambini.

Due razzi, poi rivendicati dal braccio armato di Hamas, hanno colpito l'area di Tel Aviv: quattro hanno raggiunto la zona di Beer Sheva e tre Sderot. E la tregua a Gaza non regge. L'esercito israeliano sta attaccando ''siti terroristici'' a Gaza, in reazione al lancio di razzi sul Negehv. Lo rende noto il portavoce militare. Testimoni dalla Striscia citati in arabo sui social network riferiscono da parte loro di esplosioni nella Striscia. Secondo quanto riferiscono i testimoni, in serata le sirene di allarme sono risuonate a Gerusalemme.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook