Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Salma di un affiliato alla camorra trafugata dall'ospedale
NAPOLI

Salma di un affiliato
alla camorra
trafugata dall'ospedale

napoli, salma trafugata, Sicilia, Archivio, Cronaca

Indagini della polizia sono in corso a Napoli per individuare i responsabili del trafugamento della salma del parente di un affiliato alla camorra del Parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli, avvenuto nella notte tra il 18 ed il 19 agosto all’ospedale «Cardarelli». Secondo quanto riferisce «la Repubblica», la salma di Gennaro Cotroneo, 50 anni, cognato del pregiudicato Carmine Iaccarino, legato allo spaccio di droga nel Parco Verde di Caivano, è stata trasferita nel rione di Caivano, dopo che un folto gruppo di
parenti e conoscenti del morto hanno travolto la resistenza dei vigilantes dell’ospedale. Al Parco Verde è stata organizzata una veglia funebre. La polizia è stata informata dell’accaduto da un medico del Pronto Soccorso del «Cardarelli», che ha chiesto l’intervento del 113. La salma è stata poi restituita alle forze dell’ordine dopo 24 ore ed una «mediazione» della polizia. Per stabilire le cause della morte di Cotroneo è stato disposta l’autopsia. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook