Mercoledì, 08 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Marò, garanzie su libertà provvisoria
UDIENZA A DELHI

Marò, garanzie su libertà provvisoria

marò, Sicilia, Archivio, Cronaca

Il 4 agosto scorso la questione del rinnovo delle garanzie bancarie biennali e del loro trasferimento da un istituto di credito del Kerala a New Delhi era stata esaminata ed approvata da un tribunale di tre giudici della Corte Suprema presieduto dallo stesso presidente dell'istituzione, R.M.Lodha. La liberta' dietro cauzione di Latorre e Girone e' a tempo indeterminato, mentre le garanzie bancarie scadono ogni due anni. I titolari di tali garanzie sono due cittadini keralesi, Jyothy Kumar e Raj Mohan, entrambi di Kollam, che si sono impegnati nel giugno 2012 per 20 milioni di rupie (all'epoca quasi 290.000 euro), alla UCO Bank indiana. Garanti e banca sono rimasti gli stessi. Era presente all'udienza per la Nia il vice sovrintendente P. V. Vikraman, a cui il giudice Singh ha chiesto di verificare di persona il buon esito dell'operazione presso la Corte Suprema, presentando poi a lui un rapporto venerdi' 29 agosto. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook