Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Due dispersi nel Gargano
MALTEMPO

Due dispersi
nel Gargano

Una seconda persona risulta dispersa nel Gargano in seguito al maltempo che si sta abbattendo da giorni in provincia di Foggia. Si tratta, a quanto si è appreso dalla prefettura di Foggia, di un uomo scomparso nella zona di Peschici e del quale non si hanno più notizie.

Le operazioni di soccorso da parte delle forze dell'ordine dispiegate sul territorio al momento hanno consentito di mettere in salvo i villeggianti che erano nei campeggi e negli alberghi di Peschici, comune particolarmente interessato dagli allagamenti e parzialmente isolato per la non percorribilità di numerose strade d'accesso. La prefettura ha invitato i sindaci delle zone più colpite ad avvisare i cittadini di non uscire da casa e di avventurarsi in auto sulle strade interpoderali. A Peschici, oltre ai mezzi di terra dei vigili del fuoco, dei carabinieri e della Protezione civile, ci sono anche mezzi anfibi della Capitaneria di porto e sommozzatori. Due elicotteri, uno dei vigili del fuoco e l'altro della Protezione civile, non possono alzarsi in volo per le condizioni atmosferiche proibitive.

Intanto sono riprese stamani le ricerche di Antonio Facenna, il 24enne allevatore di Vico del Gargano disperso dalla sera di mercoledì scorso quando era uscito da casa per verificare la situazione alla sua masseria e al bestiame che vi era custodito, nelle campagne di Carpino, flagellato da un nubifragio.

Ieri è stata trovata la sua Renault Clio sommersa da acqua e fango in un canalone di scolo in località 'Coppa Rossa', nei pressi del lago di Varano. Vigili del fuoco, carabinieri e protezione civile stanno valutando l'opportunità di utilizzare una piattaforma sul lago per favorire le ricerche.

Su tutto il Gargano è ripreso a piovere. Sulla costa, a Peschici, una decina di squadre dei vigili del fuoco sta operando insieme a carabinieri e volontari per rispondere alle tante chiamate di cittadini che segnalano allagamenti nelle abitazioni. A scopo precauzionale sono stati evacuati due campeggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook