Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Renzi: alla mafia faremo abbassare la testa
PALERMO

Renzi: alla mafia
faremo abbassare la testa

"La mafia è ancora forte non solo a Palermo anzi soprattutto al Nord per le sue connssioni economiche. Ma noi siamo qui per fargli abbassare la testa". Cosi il premier Renzi nella scuola don Pino Puglisi a Palermo.

Renzi ha aggiunto: "Combatteremo la mafia ogni giorno, cominciando proprio dalle scuole".

"Teniamo alta la memoria della figura di don Puglisi con il massimo impegno di ciascuno di noi nella lotta alla criminalità organizzata e nella creazione di uno sviluppo sostenibile che assicuri a tutti livelli minimi di benessere e di opportunità di vita". Lo afferma Il senatore del Partito Democratico Vannino Chiti. "Ventun'anni fa nel quartiere Brancaccio di Palermo - dice Chiti - veniva ucciso don Pino Puglisi, un prete che ha dedicato la sua vita alla difesa dei più deboli e al contrasto alla criminalità organizzata". "La mafia prolifera se trova terreno fertile e arretra se incontra il rifiuto dei suoi metodi e delle sue finalità" - conclude il senatore democratico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook