Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Renzi alla minoranza Pd: "Cascate male"
LAVORO E ART.18

Renzi alla minoranza Pd:
"Cascate male"

matteo renzi, Sicilia, Archivio, Cronaca

Nuovo affondo del premier, Mattero Renzi, contro la minoranza del Pd. "Nel mio partito c'è chi pensa" che dopo il 40,8% alle europee "si possa" continuare con "un 'facite ammuina'" per cui "non cambia niente e Renzi fa la foglia di fico: sono cascati male, ho preso questi voti per cambiare l'Italia davvero", ha detto in un'intervista al Tg2, tornando così sullo scontro interno al Pd sul lavoro. 

Ribatte a stretto giro Gianni Cuperlo: "La delega sul lavoro è ancora troppo vaga. Chi fa il segretario" e premier "ha il dovere di indicare il percorso - dice -. Non possiamo accettare una discussione strumentalizzata per dividere il Pd tra innovatori e conservatori o minacciare decreti". Basta con "le provocazioni e gli ultimatum", parlare di merito senza "propaganda".

Il presidente del consiglio è intervenuto anche sui debiti della pubblica amministrazione. "Tutti coloro che hanno avuto un debito e devono avere dei soldi dalla P.A. possono averli iscrivendosi al sito del ministero dell'Economia. Chi va sul sito del governo trova la pratica per poter ricevere i denari. Intanto i soldi ci sono e quindi il 21 settembre l'impegno a pagare i debiti 2013 è mantenuto". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook