Giovedì, 13 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Nessun abuso sessuale su cameriera ucraina in villaggio turistico
NEL MESSINESE

Nessun abuso sessuale
su cameriera ucraina
in villaggio turistico

piraino, violenza sessuale, Sicilia, Archivio
Violenza su donne

Assolto, perché il fatto non sussiste. Con questa formula il gup del Tribunale di Patti ha assolto, in abbreviato, un 78enne di Sinagra, titolare di un villaggio turistico a Calanovella di Piraino. L'uomo era stato accusato da una cameriera ucraina, impiegata nella struttura, di averla costretta a rapporti sessuali in una stanza, denunciando la vicenda ai carabinieri. Ma adesso il giudice ha scagionato l'uomo dall'addebito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook