Mercoledì, 17 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rubano le offerte al santuario di Tindari
DUE ARRESTI

Rubano le offerte
al santuario di Tindari

due arresti, rubate le offerte, santuario di tindari, Sicilia, Archivio

I carabinieri hanno arrestato due persone - entrambi residenti a Catania, Mario Piacenti, 50 anni e Ferdinando Di Mauro, di 58 - fermati poco dopo aver rubato le offerte del santuario mariano di Tindari, nel Messinese. Da alcune settimane erano stati notati recarsi più volte in santuario a seguire la messa. A prima vista sembravano dei devoti. I militari dell'Arma, cui era giunta una segnalazione, hanno organizzato dei servizi di appostamento e stamane sono riusciti a beccarli in azione. Mentre uno dei due faceva da palo all'esterno della chiesa, l'altro si avvicinava alle cassette delle offerte e in pochi istanti con una molla e del nastro adesivo estraeva le banconote che si trovavano all'interno. I carabinieri hanno trovato addosso ai due 600 euro in contanti, oltre agli attrezzi usati per il furto. Al momento si trovano rinchiusi in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook