Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Costretta dal marito a sfilare nuda
INDIA

Costretta dal marito
a sfilare nuda

Una donna è stata costretta dal marito a sfilare nuda in un villaggio del Rajasthan, nell'India nord occidentale, dopo un diverbio familiare. Lo riporta oggi l'agenzia Ians. Si tratta del secondo incidente di questo genere in una settimana nello stato semi desertico che è tra i più arretrati e con una società tradizionalmente patriarcale. Da quanto si è appreso, sembra che la donna, che ha 42 anni e tre figli, è stata denudata dal marito ubriaco dopo un litigio ieri sera e buttata fuori di casa con la bocca tappata da un laccio. I vicini l'hanno soccorsa poco tempo dopo priva di sensi. La figlioletta di 10 anni ha assistito alla scena. La polizia ha però negato che sia stata 'esibita' nelle strade del villaggio situato nel distretto di Sikar, a oltre 100 km dal capoluogo di Jaipur. Il 10 novembre era emersa la notizia che una donna di una zona tribale dello Stato del Rajasthan era stata costretta dal consiglio degli anziani (Panchayat) a girare nuda nel suo villaggio su un asino per l'accusa rivoltale di avere tramato l'omicidio di un nipote

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook