Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Yemen, morto l'ostaggio Usa
NEL TENTATIVO DI LIBERARLO

Yemen, morto
l'ostaggio Usa

luke somers, Sicilia, Archivio, Cronaca

L'ostaggio americano in Yemen, Luke Somers, è morto nel corso di un raid per tentare di liberarlo. Lo riporta il New York Times citando fonti ufficiali americane. 

"Per favore, mostrate pietà": così Paula, madre del giornalista americano Luke Somers, detenuto da al Qaida nello Yemen da oltre un anno, si era rivolta ai rapitori di suo figlio in un video su YouTube. Nel filmato c'è anche il fratello del giornalista, Jordan, che spiega che la sua famiglia "non era a conoscenza del tentativo di liberare Luke" condotto dalle forze speciali Usa. E Luke "è solo un fotoreporter, non è responsabile per nessuna delle azioni intraprese dal governo Usa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook