Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
PIRAINO

Minaccia di morte
moglie e figlia

I carabinieri della Stazione di Piraino sono intervenuti ponendo fine ad una triste storia familiare fatta di violenze e sopraffazioni da parte di un uomo nei confronti della figlia e della moglie.

Un 65enne, R. F., è stato tratto in arresto poiché colto in flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce. Nel primo pomeriggio è giunta ai Carabinieri di Piraino una richiesta di aiuto da parte di una ragazza per una violenta lite familiare. Giunti sul posto, in località Gliaca, i militari trovavano l’uomo in forte stato di agitazione il quale, dopo aver spinto a terra la figlia ed aver messo a soqquadro la casa, aveva iniziato ad inveire contro la vittima e la moglie, minacciando entrambe di morte, anche in presenza dei militari dell’Arma.

Scattavano quindi le manette per R. F. il quale, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Patti in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook