Domenica, 23 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Raccolta di firme associazioni in piazza
ROGLIANO (CS)

Raccolta di firme
associazioni in piazza

associazioni, firme, rogliano, Sicilia, Archivio

Il Comitato delle Associazioni cosentine contro il Pareggio ha organizzato per domani una raccolta di firme a Rogliano per la presentazione della proposta di legge d’iniziativa popolare volta a cancellare dall’articolo 81 della Costituzione l’obbligo del pareggio di bilancio introdotto nel 2012 dal Parlamento durante il governo Monti. Il banchetto, dalle 10.00 alle 13.00, si terrà in piazza San Domenico. Il Comitato delle Associazioni Cosentine contro il Pareggio aderisce alla campagna Col Pareggio Ci Perdi promossa dal Comitato presieduto da Stefano Rodotà e ha già organizzato a Cosenza una prima raccolta di firme nello scorso fine settimana e ieri a Mendicino. Altre iniziative seguiranno nelle prossime settimane a Cosenza e in altri paesi della provincia. L’obbligo del pareggio di bilancio in Costituzione – scrivono le Associazioni cosentine in un comunicato – è da considerarsi un assurdo logico e giuridico perché non s’inseriscono nella Carta fondamentale obiettivi che dipendono anche da eventi che non sono sotto il nostro controllo. Si tratta di una norma, introdotta su iniziativa del governo Berlusconi e poi del governo Monti, con spirito di sudditanza all’oltranzismo europeo. La nostra è invece una scelta contro le politiche di austerità e contro il modello neoliberista delle politiche europee che ha portato l’Europa alla recessione e al vertiginoso aumento della disoccupazione e della povertà. Chiediamo invece, e la nostra raccolta di firme è un simbolo di questa volontà, scelte politiche (non parole) di segno opposto che favoriscano la crescita e lo sviluppo, tutelino il lavoro e i diritti, promuovano un’equa distribuzione della ricchezza.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook