Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Napoli canta con Pino... al suo funerale
L'ULTIMO SALUTO

Napoli canta con Pino... al suo funerale

Un lungo, lunghissimo applauso e poi tifo da stadio ha accompagnato l'addio della città di Napoli a Pino Daniele. Il feretro è stato portato via dal palco della gremita piazza Plebiscito tra le lacrime e il dolore di diverse migliaia di cittadini. C'è chi ha esposto cartelli con la scritta "Tu si tutta nata storia" e chi "Ciao Pinù, colonna sonora della mia vita". E intanto nella piazza a tutto volume si sente "Quanno chiove" e "Je so pazze". "Almeno 100mila persone in piazza del Plebiscito": è la stima del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che ha partecipato al funerale di Pino Daniele. "É un'immagine che resterà scolpita nella storia di Napoli e non solo". "Un'emozione unica con le immagini dell'amore di Napoli per Pino che fanno il giro del mondo", ha detto ancora.    

''Pino Daniele ha onorato Napoli. Ha denunciato le sofferenze, le colpe per scuotere le coscienze, non certamente per mortificarla''. Lo ha detto il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe, nella sua omelia durante i funerali di Pino Daniele. ''Il paragone con la carta sporca è soltanto una provocazione per sollecitare il risveglio e il riscatto - ha sottolineato Sepe - è un atto d'amore per Napoli terra mia''. ''E' di uomini come lui che Napoli ha bisogno - ha aggiunto - Napoli vuole essere soprattutto amata e non strumentalizzata o sfruttata - ha detto ancora - e Pino Daniele ha dimostrato di saperla amare profondamente, anche standole lontano, ma indicandone limiti, carenze e voglia di risorgere''.

Il feretro di Pino Daniele è arrivato, tra gli applausi, in piazza Plebiscito, a Napoli. La cerimonia funebre sarà officiata dal cardinale Crescenzio Sepe. In piazza diverse migliaia di fan. La gente urla 'Pino'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook